Categorie
AS Roma Interviste

Elisa Bartoli: “Roma, io tremo per te. Sono orgogliosa di questa fascia”

Al Centro di Preparazione Olimpica dell’Acqua Acetosa non vola una mosca. È mattina e il sole batte sui campi da calcio ancora vuoti. C’è però Elisa Bartoli, capitano della squadra femminile della Roma, che quest’anno gioca la sua prima stagione. Nata a Roma nel 1991, non ha mai nascosto la sua voglia di indossare la maglia della squadra per cui tifa da sempre. «A volte, quando entro in campo con quei colori indosso, provo una tensione e un’adrenalina che non riesco a gestire». Domenica alle 12.30 lo farà al Tre Fontane contro la Juventus, per l’esordio in casa della nuova squadra giallorossa, di fronte a una cornice di pubblico che si annuncia imponente per una partita di calcio femminile. Solo due le partite giocate in campionato finora dalle ragazze allenate da Betty Bavagnoli, zero i punti raccolti, ma Elisa Bartoli è sicura: «C’è tutto, ma proprio tutto, affinché sia una grande stagione. Stiamo insieme da poco ma siamo un gruppo molto unito. Manca solo la vittoria, che arriverà. Sono tranquilla». E allora non resta che aspettare domenica ascoltando le parole del Capitano. Che, nonostante si definisca una persona di poche parole, ha tanto da dire.

Continua a leggere su “Il Romanista”

Di Valerio Curcio e Leonardo Frenquelli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...