Categorie
AS Roma Interviste

Campo Testaccio, Frongia: “Ecco il futuro dello storico impianto: lavori entro l’anno e poi passa al Municipio”

Domenica scorsa ha fatto 90 anniCampo Testaccio, diviso tra mito e cronaca, è ancora una ferita aperta nel tessuto urbano della città e nella memoria collettiva dei tifosi della Roma. Ma per quello che oggi è solo un cratere incastrato tra via Zabaglia e via Marmorata sono settimane calde: nei prossimi mesi passerà dal Comune al Municipio e inizierà la sua nuova vita, quella che da problema lo trasformerà in opportunità. L’opportunità per le istituzioni politiche romane di risolvere un problema decennale. Novant’anni dopo il primo fischio d’inizio nell’unico stadio di proprietà della storia della Roma, siamo tornati a parlare con uno dei principali artefici di quella che dovrà essere la sua rinascita: l’assessore allo sport del Comune di Roma, Daniele Frongia.

Continua a leggere su “Il Romanista”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...